Logo Regione Autonoma della Sardegna
POLITICHE SOCIALI DELLA SARDEGNA
sardegnasociale  ›  programmazione  ›  notizie  ›  il bando sprar per i servizi di accoglienza

Il bando SPRAR per i servizi di accoglienza

CAGLIARI, 16 OTTOBRE 2015 - La Presidenza della Regione informa che, con decreto del Ministro dell'Interno del 7 agosto 2015, è stato pubblicato l’avviso per la presentazione delle domande di contributo da parte degli enti locali che prestano o intendono prestare, nel biennio 2016-2017, servizi di accoglienza in favore di richiedenti e titolari di protezione internazionale e umanitaria SPRAR.

L’obiettivo è quello di soddisfare un' esigenza massima pari a 10mila posti con l’utilizzo di risorse a valere sul Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo.

Al fondo possono accedere i comuni, anche in forma associata, le unioni di comuni, le province in partenariato con le realtà del privato sociale.

Le domande potranno essere presentate unicamente on line a partire dalle ore 9 del 14 ottobre 2015 e fino alle ore 12 del 14 gennaio 2016. Gli enti interessati, per la compilazione della domande, dovranno registrarsi al sito https://fnasilo.dlci.interno.it . Per la registrazione è necessario disporre di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e della firma digitale.

Consulta il bando nel sito del Ministero dell’Interno

Informazione a cura dell'Urp della Presidenza