Logo Regione Autonoma della Sardegna
POLITICHE SOCIALI DELLA SARDEGNA
sardegnasociale  ›  infanzia  ›  città amiche  ›  il progetto c.am.in.a. sardegna

Il progetto C.AM.IN.A. Sardegna

L'Associazione Nazionale Italiana CAMINA (Città Amiche dell'Infanzia e dell'Adolescenza), è un'Associazione formata prevalentemente, ma non esclusivamente, da Enti Locali ed è nata per affermare e promuovere politiche innovative riguardanti l'infanzia e l'adolescenza. Sostiene e collabora con Regioni, Enti Locali, Associazioni delle Regioni, Associazioni degli Enti Locali e tutti i soggetti pubblici e privati, le cui finalità siano compatibili con gli scopi dell'Associazione:
- promuovere e sostenere progetti finalizzati ad accrescere la possibilità di fruire dell'ambiente urbano da parte dell'infanzia, anche con la partecipazione attiva dei bambini, degli adolescenti e dei giovani alla vita della comunità;
- sostenere la progettazione e la realizzazione di interventi innovativi e di riqualificazione di spazi, edifici, aree e percorsi urbani a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e dei giovani con particolare riguardo per quelle realizzate con il loro concorso;
- incentivare l'elaborazione e la diffusione di indicazioni tecniche ed operative e di una cultura della pianificazione e della progettazione urbana ispirata al rispetto ed ascolto delle esigenze dei bambini e dei ragazzi, integrate con/in quelle della comunità considerata nel suo insieme;
- diffondere la conoscenza sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza attraverso la divulgazione e lo studio delle carte internazionali, del quadro legislativo internazionale, delle norme e delle regole.

C.AM.IN.A ha sviluppato in questi anni un lavoro di confronto culturale, di formazione rivolta ai Comuni, agli educatori e ai progettisti urbani, di progettazione di interventi e di produzione di materiali editoriali che ha contribuito a sensibilizzare amministratori e operatori sull'evoluzione innovativa delle politiche per l'infanzia, sulla centralità dei diritti di bambini e adolescenti, sull'importanza di rinnovare le metodologie di partecipazione sulla necessità di ripensare, sotto questa luce, le politiche urbanistiche.

Anche la Sardegna fa parte dell'Associazione nazionale C.AM.IN.A.. Il 27 giugno 2007 è stata firmata la convenzione per l’avvio del Coordinamento di Camina Sardegna, prima esperienza in Italia. Capofila dell’iniziativa è il Comune di Elmas dove è presente l’Ufficio di Coordinamento dell’Associazione e l’Ufficio di comunicazione e consulenza per lo sviluppo di una rete regionale delle Città amiche dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Comuni, Enti e Associazioni interessati ad aderire possono rivolgersi per informazioni a

Ufficio di Coordinamento Camina Sardegna
Maria Rosaria Cabras
Tel. 070 2192239

Responsabile area socio culturale Comune di Elmas
Cinzia Isu
Tel. 070 2192210