Logo Regione Autonoma della Sardegna
POLITICHE SOCIALI DELLA SARDEGNA
sardegnasociale  ›  lotta al disagio  ›  detenzione e carceri  ›  giovani carcerati  ›  comunità educativa

Comunità educativa

Struttura residenziale a carattere educativo, rivolta prevalentemente ad ospitare preadolescenti e adolescenti sprovvisti di figure parentali idonee a seguirli nel processo formativo e minori in stato di difficoltà socio relazionale.
Il mondo delle comunità alloggio è costituito da una molteplicità di strutture che possono essere gestite da Istituzioni Pubbliche, organismi del terzo settore, Fondazioni Private ed Enti Religiosi, finalizzate ad un unico obiettivo: accogliere, assistere e formare giovani minori che vivono e soffrono situazioni di forte disagio socio-familiare realizzando per loro specifici progetti educativi.

L'azione educativa è fornita da educatori professionali. Ogni educatore esercita la propria funzione su un piccolo gruppo di ospiti (generalmente inferiore a 12) ed è tenuto a rispettare dei turni lavorativi che garantiscano la presenza costante di almeno un adulto per ogni gruppo di minori. Le prestazioni erogate sono: sostegno socio educativo, sostegno psicologico, attività socializzanti e ricreative, attività culturali, attività sportive.

Elenco delle comunità [file.pdf]