Logo Regione Autonoma della Sardegna
POLITICHE SOCIALI DELLA SARDEGNA
sardegnasociale  ›  programmazione  ›  notizie  ›  contributi per tre milioni di euro alle cooperative

Contributi per tre milioni di euro alle cooperative

CAGLIARI, 21 DICEMBRE 2007 - La Giunta regionale ha disposto, su proposta dell’assessore del Lavoro, Romina Congera, la concessione di 3 milioni di euro alle società cooperative operanti in Sardegna. E’ stato anche approvato, in allegato alla delibera, l’elenco delle 226 società ammesse ed il contributo stanziato cooperativa per cooperativa.
I contributi regionale permetteranno – come recita la legge regionale sulla cooperazione n.5 del 1957 – “il potenziamento economico delle cooperative riconosciute utili nel campo economico sociale” . Grazie ai finanziamenti – che coprono il 36,38 per cento dei piani di spesa presentati dalle cooperative - si potranno infatti realizzare investimenti per 8.425.103,41 euro.
Alla elaborazione della delibera hanno contribuito anche le organizzazioni del mondo cooperativistico, parte della Commissione regionale che ha dato parere positivo alla proposta di delibera poi approvata dalla Giunta.
Beneficeranno dei contributi 215 società attive nel settore “produzione lavoro”, otto in quello del consumo e tre in quello misto. Le somme saranno impiegate – come spiega il documento - per “l’acquisto di macchinari, attrezzature, arredi, macchine d’ufficio, automezzi, immobili ed impianti, programmi per elaborazione dati e sviluppo aziendale compatibili con gli scopi sociali”.