Logo Regione Autonoma della Sardegna
POLITICHE SOCIALI DELLA SARDEGNA
sardegnasociale  ›  lotta al disagio  ›  persone con disabilità  ›  servizi  ›  centri diurni integrati

Centri diurni integrati

Persone anziane
I Centri diurni integrati (CDI) offrono un supporto, durante la giornata, a soggetti non autosufficienti, attraverso attività di socializzazione, di animazione, di mensa, di assistenza infermieristica e riabilitativa. Il Centro Diurno Integrato è volto a potenziare, mantenere o compensare abilità e competenze relative alla sfera dell'autonomia individuale nelle attività quotidiane ed al potenziamento delle capacità cognitive e relazionali.

Il CDI è di norma organizzato presso la RSA, di cui costituisce una modalità di apertura all'esterno e di integrazione con il territorio. Il Centro diurno integrato svolge la propria attività tutti i giorni della settimana (festivi esclusi) per almeno 8 ore al giorno e garantisce i seguenti servizi e prestazioni:
- assistenza agli ospiti nell'espletamento delle normali attività e funzioni quotidiane;
- attività terapeutico-riabilitative-educative finalizzate all'acquisizione e/o al mantenimento delle abilità fisiche, cognitive, relazionali;
- attività di socializzazione e ricreativo culturali;
- prestazioni sanitarie programmate in relazione alle specifiche esigenze dell'utenza, quali ad esempio quelle mediche, infermieristiche, terapeutico-riabilitative;
- somministrazione pasti.

Consulta i documenti:
Delibera del 13 giugno 2006, n. 25/6 [file.pdf]
Allegato alla Delibera del 13 giugno 2006, n. 25/6 [file.pdf]